Ristorante Griglieria della Locanda di Ansedonia

Da dove nasce Grigl”io”

La carne fa parte della storia di Luca e Nicola Terni da sempre e la cottura alla griglia è forse quella più tradizionale della Maremma. Basterebbe solo questo a spiegare perché il ristorante della Locanda di Ansedonia, offre una così grande offerta di carni alla griglia e, anzi, tragga il proprio nome da questo tipico modo di servirle.
Grigl”io” è la realizzazione più vera del sogno di Luca e Nicola. Che era e si è dimostrato un sogno in grande. Non a caso il ristorante offre la più grande griglia all’aperto della Toscana, ricavata da un pozzo artesiano di due metri e sessanta di diametro. Le griglie di cottura imitano la struttura di una scala a chiocciola e garantiscono una cura e un rispetto della materia prima in cottura degna solo dei più grandi maestri della carne.

Cosa c’è nel MENU?

Anni di tradizione, esperienza, passione per l’arte culinaria, scoperta di sapori accattivanti, ricerca di prodotti di qualità, materie prime d’eccellenza, attenzione al territorio. L’estro e la creatività del nostro staff mescola tradizione e innovazione senza dimenticare la leggerezza.

I tesori culinari della Maremma Toscana vengono reinventati con creatività.

La nostra cucina è attenta anche ad esigenze di diete particolari quali intolleranze alimentari, celiachia, allergie ad alimenti.

I NOSTRI PIATTI

Tradizione e passione

Genuinità e qualità dei prodotti, tradizione e ricercatezza. Sono queste le peculiarità della cucina di Grigl’io’. L’esperienza di uno staff qualificato lo rende il posto affidabile e piacevole, con menu variegati e raffinati che privilegiano sempre la cura degli ingredienti, con la giusta dose di creatività.

Poniamo particolare attenzione alla qualità e alla provenienza dei nostri prodotti, tutti a km 0, per offrire sempre un prodotto di alto livello preservando le tradizioni culinarie maremmane.

GRIGLIERIA

Delizia Maremmana

Come non citare le parole di uno degli ospiti di Grigl”io” che ha definito la griglieria un trionfo della carne. Perché di questo si tratta. L’ospite di Grigl”io” viene accolto da un ricco banco di macelleria che è una splendida anteprima dell’intero menù
A tavola, poi, verrà abbondantemente consigliato su quale sia la scelta migliore per i suoi gusti. Una vacchetta prussiana al sangue? O la classica fiorentina? Una tagliata al bleu? O forse volete osare e assaggiare il Wagyu giapponese?
Non vi resta che entrare e lasciarvi sedurre dai piaceri della ciccia.